martedì 4 giugno 2019

Ischia

Ischia è un’isola nuda e pietrosa che ricorda molto la Grecia o la costa africana.
Ci sono molti alberi di aranci e di limoni e su per i fianchi delle colline si vedono filari di viti.
Infatti il vino d’Ischia è famoso ed è qui che fanno il Lacrima Christi.
Basta uscire appena dal paese, infatti, che ci si sente subito in aperta campagna e allora si può imboccare uno dei tanti viottoli che si inerpicano su in mezzo ai filari dove ci sono interi sciami di api e dove le lucertole si cuociono al sole sulle foglie che stanno per germogliare.
La gente di qui è massiccia e cotta dal sole e tutti, poi, hanno gli occhi speciali dei marinai: occhi di chi è abituato a guardare lontano.


di Truman Capote 


...ci sono molti alberi di aranci e di limoni...(Truman Capote)



panorama di Ischia dalla Fortezza Aragonese





e non c’è che il cielo, di un azzurro smagliante  (Truman Capote)



e allora si può imboccare uno dei tanti viottoli (Truman Capote)