mercoledì 24 aprile 2013

25 aprile omaggio a Giorgio

Il Partigiano "Giorgio" al centro della foto
...erano meravigliosi. Laceri, sbracati, sbrigativi,  mobili, franchi:questi qui, pensavo,sono incarnazione completa di Idee che noi cerchiamo di contemplare...

...improvvisavano tutto;  non avevano nessun piano prestabilito, e facevano la guerra un giorno qua un giorno là: Eravamo annichiliti di ammirazione; si sentiva di colpo, al solo vederli, che la guerra partigiana si fa così...

( da "I giovani maestri" di Luigi Meneghello) 


"Giorgio" il primo a desta in prima fila

Grazie Giorgio per quanto avete fatto in nome della Libertà

8 commenti:

ale ha detto...

chissà se scrivendo questo Meneghello pensava ai paesi, alle contrà vicentine, a quei posti dove i sassi sono a lamelle, intrisi d'acqua e l'aria profuma di sottobosco. A quei buchi nascosti sui dorsali delle piccole dolomiti. Se pensava alla gente delle mie valli.
Buona Festa della Liberazione caro Sileno!

Sileno ha detto...

@ Ale,
in questo caso si trattava del Canale del Mis, nel cuore del Parco Dolomiti Bellunesi, il mio amico "Giorgio" era presente all'incontro fra i Partigiani e i "Piccoli maestri" e me ne ha parlato molte volte.
Ciao Ale

ale ha detto...

Grazie, infinitamente grazie.

Adriano Maini ha detto...

Mi viene da pensare a quanti partigiani avrei dovuto dire un più sentito grazie, sia perché li ho conosciuti, sia perché hanno condotto sui monti o nelle clandestinità e dopo la Liberazione vite degne.

Gibran ha detto...

UN PENSIERO COMMOSSO A TUTTI I PARTIGIANI.
CIAO SILENO BUON 25 APRILE.

riri ha detto...

Con ritardo un pensiero anche a parte mia a Giorgio ed a tutti quelli che hanno reso "allora" il paese libero, vanno ricordati sempre con affetto ed ammirazione.
Un caro saluto.

White ha detto...

Hola amigo
¿Por qué las fotografías cubren los ojos de los partisanos?
Me gustaría saberlo
Un abrazo
W.

Sileno ha detto...

@Withe,
si tratta di foto mie private e non ho potuto chiedere il permesso alle persone ritratte per pubblicare.
Ciao