venerdì 22 marzo 2013

comunismo o capitalismo?


" Tutto quello che ci faceva paura del comunismo:
 che avremmo perso le nostre case i nostri risparmi, 
che ci avrebbero costretti a lavorare tutto il tempo per un salario scarso 
e che non avremmo avuto alcuna voce contro il sistema, 
 è diventato realtà grazie al capitalismo "

(Jeff Sparrow)

7 commenti:

Vitamina ha detto...

Proprio vero.

rosso vermiglio ha detto...

tragico epilogo di un paese a cui piaceva sognare l'Eldorado

speradisole ha detto...

Una capanna, finalmente una casa "ecologica" in tutti i sensi.
Ma ci auguriamo che la vicinanza stretta con l'ecologia non sia segno di povertà.
Ciao Un abbraccio.

Gibran ha detto...

iIL MIO PENSIERO E' CONCORDE CON QUELLO DI SPERA.
CIAO SILENO.

Adriano Maini ha detto...

Agghiacciante conferma dell'attuale realtà sociale!

Ludovica Pellegrini ha detto...

Sembra vero.....il capitalismo non può esistere non esistono i poveri....ma forse il comunismo fa più poveri del capitalismo....

Bl4cKCrOw ha detto...

Credo che l'avidità prima e il capitalismo poi non abbiano colore alcuno... Sono molte le vie, ma uguale resta la meta...