venerdì 14 marzo 2014

Appena nell'aria c'è



Appena c'è nell'aria
odor di primavera
ecco le margherite
nevicare nei prati
mettendo il loro fiorellino
anche all'occhiello
del ciuffo d'erba più meschino.


(Corrado Govoni)




6 commenti:

Olgica T ha detto...

Govoni un poeta della mia infanzia.Buon fine settimana Sileno!

Patzy ha detto...

E qui, anche se oggi è una bella giornata, c´é "odore" di autunno! Stagioni meravigliose! Un abbraccio amico mio!

Gibran ha detto...

Le immagini la poesia la musica, come resistere al richiamo della primavera che è nell'aria.
Ciao Sileno grazie.

ventisqueras,wordpresse,com ha detto...

uno scatto troppo bello!sembra voler giocare con le margherite
sì è vero c'è aria di primavera e la dolcezza nel cuore canta

ale ha detto...

il tuo volpacchiotto è un amore ... la musica è tra le mie preferite! e se devo dirla tutta sono felice di averti "ritrovato" tramite le tue immagini che sono sempre belle ...ma belle è riduttivo, credimi!
..lascio qui uno strucòn caro amico.
Alessandra

rosso vermiglio ha detto...

E' tua la foto? Che invidia...è troppo bello quel cucciolo :) Ho visto una volpe su in Cansiglio, sul Pizzoc due anni fa. Cosa rara per me, e perciò emozionante proprio :)