domenica 5 maggio 2013

e i mesi corrono

gennaio

e quando dal nevoso aere inquiete tenebre ...
                                                                                        (U. Foscolo)
febbraio 
tu solingo augellin, venuto a sera,
del viver che daranno a te le stelle,
certo del tuo costume
non ti dorrai che di natura è frutto...
                                                                     (G.Leopardi) 
marzo 
 primavera d'intorno, brilla nell'aria...
                                                                   (G.Leopardi) 
  
aprile
 dalle cime dei monti
si libera azzurra, fredda l'acqua...
                                                            (Alceo) 
  
maggio 
 
alle selve, alle foglie dei boschi è dolce primavera...
                                                                 (Virgilio)

7 commenti:

Gibran ha detto...

FOTO E POESIA,UNA PERFETTA ARMONIA.
CIAO SILENO UN ABBRACCIO.

Adriano Maini ha detto...

Incantevole scorrere delle stagioni, nelle tue immagini e nelle parole da te selezionate!

ale ha detto...

è maggio che mi piace! ...ma tu già lo sai :-)
uno strucòn!!! Ale

riri ha detto...

Le tue immagini sono poetiche come sempre..ed è bello! Quando la poesia accompagna la natura il tempo che passa sembra più lieve
Un abbraccio.

Patzy ha detto...

Sono d'accordo con il commento di Adriano: bella scelta di testi per accompagnare le immagini. Complimenti, Silenio. E abbraccio

White ha detto...

Bonito contraste entre la nieve y la primavera
saludos!!
W.

Bl4cKCrOw ha detto...

Sai sempre legare i giusti versi ai tuoi scatti... Scorrendo fra le stagioni e le foto mi accorgo di come il tempo mi sia scivolato via dalle dita...