mercoledì 15 febbraio 2012

augurio di primavera


A tutti gli amici che apprezzano la natura e che anelano l'arrivo della primavera un dono:






...Un giorno
mi sorprese la primavera
che in tutti i campi intorno
sorrideva.
Verdi foglie in germoglio
gialle rigonfie gemme delle fronde,
fiori gialli, bianchi e rossi davano
varietà di toni al paesaggio.
E il sole
sulle fronde tenere
era una pioggia
di raggi d'oro;
nel sonoro scorrere
del fiume ampio
si specchiavano
argentei e sottili i pioppi.

Antonio Machado


10 commenti:

stella dell 'est ha detto...

Bellissima poesia e foto.Buona serata da Olga.

Sileno ha detto...

@ Grazie Olga, buona serata anche a te.

ale ha detto...

speciale. Credo che oggi sia un po' primavera da me (o meglio nella mia casa) grazie per questi bellissimi fiori.

Sileno ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Sileno ha detto...

@ ale, spero di aver capito bene; sono felice per te e attendo notizie.
Un forte strucon

Gibran ha detto...

Mentre stò scrivendo mi batte il sole nel pc e mi sento allegra nonostante tutto,vedere poi questi bellimi fiori è il massimo.
Ciao Sileno.

Gibran ha detto...

Scusa Sileno volevo dire bellissimi,ogni tanto le parole rimangono nella tastiera.
Ciao

Sileno ha detto...

@ Gibran,
Buona giornata anche a te Lidia

Artemisia ha detto...

Grazie Sileno. Anelo MOLTO la primavera!

Bl4cKCrOw ha detto...

Dato che anch'io anelo l'arrivo della primavera, faccio mia la dedica e ti ringrazio :)