giovedì 29 dicembre 2011

Il sole del mattino

 Il sole del mattino di Ho chi minh

Il sole del mattino
penetra nelle celle
dissipando le nebbie
le ombre i fumi.
Giunge dalla terra un'aria che fa rivivere
di nuovo cento visi
di prigionieri sorridono.


Con l'auspicio che il 2012  possa essere come il sole del mattino e che a tutti noi, prigionieri di mille preoccupazioni, le più diverse, sia dato nuovamente di   sorridere.
Tanti auguri!

10 commenti:

stella dell 'est ha detto...

Tanti auguri anche a te.Olga

Lara Ferri ha detto...

Tanti auguri Sileno!
Che un sorriso e una speranza illuminino l'Anno Nuovo che sta arrivando.
Grazie,
Lara

Bl4cKCrOw ha detto...

...E che il 2012 possa essere altrettanto speciale per te Sileno. Saluti :)

Graziana ha detto...

Grazie Sileno,bellissima e beneaugurante l' immagine del sole del mattino che apre i cuori ad un sorriso.
Contraccambio l' augurio di un 2012 carico di ottimismo. Buon Cammino!

ale ha detto...

grazie per il tuo affetto, a te e ai tuoi cari tanta serenità.

rosso vermiglio ha detto...

Grazie Sileno. E io alla luce della Speranza voglio guardare.
Auguri di cuore anche a te e famiglia. Ciao!

Nicolanondoc ha detto...

Un augurio sentito di un migliore anno che verrà dall'isola che c'è:-)

accantoalcamino ha detto...

Sileno, lo sarà senz'altro, quest'anno farò di tutto perchè il sole del mattino con la sua luce illumini la mia strada...Un abbraccio, posso?...Buon 2012...

Artemisia ha detto...

Buon anno anche a te, caro Sileno!

ventisqueras,wordpresse,com ha detto...

che bello questo augurio...che importa se non è capodanno? me lo prendo