domenica 20 dicembre 2015

Andalusia: Tarifa ai confini fra Europa e Africa

La deliziosa Tarifa è una cittadina di circa 20.000 abitanti ed è il comune più a sud dell'Europa continentale.
La località è molto ventosa ed è la capitale europea del kitesurfing, (una variante del surf, si vola sulle onde trainati da un aquilone), molto suggestiva la spiaggia di Bolonia a ovest della cittadina.
Il continente africano è distante solo 14 km.


Kitesurfisti in attesa di un refolo di vento



 atleta pronto alla partenza nella luce dorata del tramonto 


duna a Bolonia


sera a Tarifa, oltre il canale di Gibilterra brillano le luci della città di Tangeri


nelle brume della sera una graziosa ragazza pratica il "running" su una striscia di sabbia fra l'oceano e la laguna, le rocce sullo sfondo sono il confine tra l'oceano Atlantico e il mar  Mediterraneo.


percorrendo nelle ultime luci del giorno la strada fra Tarifa e l'isla de las Palomas estremo lembo sud del continente Europa, sulla destra l'oceano Atlantico, a sinistra il mar Mediterraneo.

Questo post è dedicato a tutti gli amici che scorrono queste pagine, con tanti 
AUGURI di BUONE FESTE

di un felice e sereno 2016.

8 commenti:

Lara F ha detto...

Fantastico post. Non conoscevo né la località, né il favoloso sport.
Auguro a te e a tutti i tuoi cari felici e serene feste!

Patzy ha detto...

Le tue foto sono ogni volta piu meravigliose! É un piacere visitare il tuo spazio. Grande abbraccio, Sileno, e molto felice 2016, caro amico!

ventisqueras ha detto...

le immagini di questo post sono molto artistiche e particolari, le luci e i colori riflettono questo passaggio da un continente all'altro da culture diverse che si sfiorano senza riuscire a potersi integrare, speriamo che il nuovo anno riesca a far capire che siamo tutti semplicemente esseri umani e come tali dovremo essere solidali e misericordiosi l'un l'altro!
grazie Ermanno della favolosa passeggiata nel sole
a presto

ventisqueras ha detto...

un caro saluto

Sileno ha detto...

@ Grazie Annalisa, molto gradito il tuo saluto

ale ha detto...

passo per un abbraccio dolcissimo!

ventisqueras ha detto...

Ermanno, è l'ora che tu riprenda non credi? dai scherzo, segui il corso dei tuoi pensieri
ti saluto e abbraccio amichevolmente ringraziandoti per le tue sempre graditissime parole!

ale ha detto...

ogni tanto ritorno :-)
e lascio un segno del mio passaggio ...ti penso!